home    mail    links    contattaci

EPT    ITINERARI TURISTICI    ARCHEOLOGIA    PARCO DEL GENNARGENTU    GUIDA ALL'OSPITALIT└ 


ARCHEOLOGIA 


PREISTORIA
 
STORIA
 
NURAGHI
 
TOMBE DEI GIGANTI
 
BETILI E PIETRE DEL CULTO
 
DOMUS DE JANAS
 
POZZI SACRI
 
CULTO E DIVINIT└

VILLAGGI NURAGICI
 
MENHIRS



 


A R C H E O L O G I A

il grande museo all'aperto

Villaggi Nuragici

La ricerca archeologica ha riportato alla luce diversi villaggi attribuiti alle diverse fasi della CiviltÓ nuragica, in molte parti della Sardegna, e alcuni degli esempi pi¨ significativi sono presenti nella "resistenziale" provincia di Nuoro. Essi sono costituiti da semplici capanne circolari, che si addossano fittamente e s'intersecano, a formare piccoli "isolati" serviti da viuzze labirintiche. Le capanne erano realizzate con un basso anello di pietre disposte a secco, sulle quali doveva insistere una copertura conica di pali e strami, ma sono attestati non pochi casi in cui la realizzazione dell'intero elevato fosse in lastrine e pietre, proprio al modo dei nuraghi, con pareti interne aggettanti: entrambe le tradizioni costruttive sono ancora in uso nel nuorese e in altre regioni. Significativo culturalmente e cronologicamente Ŕ il fatto che gli agglomerati abitativi si trovino spesso attorno ai nuraghi, oppure attorno ai pozzi sacri, ma talvolta lontani da entrambi.

Capanna delle riunioni nel villaggio di S.Vittoria (Serri)

  

  [top]